Translate

lunedì 1 aprile 2013

Vibratore in gola per cantare meglio: il metodo del professor David Lay. VIDEO



ROMA – Vibratori infilati in gola per rilassare i muscoli della laringe e cantare meglio, raggiungendo note più alte. E’ la strana, decisamente inusuale tecnica utilizzata da David Ley, professore di canto canadese. Il professore, dell’Università di Alberta, spiega l’utilizzo dei sex toys per fare massaggi alla gola di attori e cantanti. “Lo so che è un po’ strano, so che c’è anche il fattore risata, però funziona in quanto rilassa la tensione della laringe”, spiega a Metro News.
Il professore stava cercando un nuovo modo per potenziare la voce e le sue ricerche l’hanno portato in un sexy shop dove ha trovato alcuni vibratori manuali con la frequenza di 100 e 120 hertz, molto simili alla tonalità umana.
Il professore ha quindi voluto provare i vibratori sulla gola di uno studente, ottenendo “risultati eccezionali”. Da qui l’idea di utilizzare questo metodo su altri 150 allievi.

Nessun commento:

Posta un commento